AttualitàCilentoIn Primo Piano

Agropoli, presto la fine dei lavori in via Risorgimento

Presto nuovi interventi interesseranno via Pio X

AGROPOLI. Metano, banda larga separazione delle acque bianche e nere, impianto fognario, potenziamento della rete Enel. Questi i lavori che negli ultimi anni hanno interessato la città di Agropoli e in particolare il Lungomare San Marco e via Risorgimento. “Servizi importanti e per averli è necessario tagliare la strada”. Così il sindaco Adamo Coppola ha risposto durante il question time al consigliere Gisella Botticchio che chiedeva lumi sullo stato di manutenzione delle strade e sulle opere in essere.

“Per poter eseguire questi lavori si creano disagi – ha detto Coppola – si tratta di opere che andrebbero fatte d’estate, quando non piove, in modo da poterle completare più rapidamente, tuttavia siamo una città turista e quindi siamo costretti ad eseguirli d’inverno quando creano meno impaccio”. I cittadini di Agropoli, dunque, devono pazientare, anche se per il Lungomare San Marco i disagi sono quasi terminati. “Nei prossimi giorni saranno conclusi i lavori e si provvederà a sistemare l’asfalto”, ha detto il primo cittadino, il quale ha però chiarito che queste criticità legate ai lavori continueranno in altre zone “Terminati le opere sul Lungomare sarà necessario intervenire su via Pio X per la separazione delle acque bianche e nere, al fine di evitare allagamenti”. Un intervento che creerà certamente disagi, ha chiarito Coppola, “ma ci darà dei vantaggi nel lungo periodo”.

Le opere partiranno dall’incrocio tra via Pio X e via Moio, poi si salirà verso il Corso. “Il problema delle buche, purtroppo, ci sarà sempre, perché è legato a lavori necessari per la crescita della città”, ha detto il primo cittadino, il quale però ha annunciato anche delle novità: “Staremo più attenti verso chi fa i lavori, inoltre l’Agropoli Cilento Servizi si sta già adoperando per l’acquisto di una macchina apposita per riparare le buche”. In questo modo, ogni qualvolta dovessero esservi problemi, ci sarà una squadra pronta ad intervenire in modo rapido e professionale.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE

Gennaro Maiorano

Laureato in ingegneria si occupa di giornalismo dal 2013. Appassionato del Cilento e della sua natura si occupa principalmente di tematiche legate all'ambiente.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!