Affare Fatto
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Pisciotta: Comune sostiene famiglie bisognose

Ok ai pacchi alimentari per 30 famiglie indigenti

L’Amministrazione di Pisciotta, guidata dal sindaco Ettore Liguori, ha condiviso il progetto “Condividere i bisogni per condividere il senso della vita” del Banco Alimentare Campania onlus anno 2019.

Il progetto è finalizzato a fornire assistenza a 30 famiglie residenti nel territorio comunale attraverso la consegna gratuita di un pacco alimentare mensile, contenenti generi di prima necessità.

L’attuale crisi economica haamplificato e aggravato le già fragili condizioni socio-economichedi particolari settori della comunità amministrata, comportando unaumento delle persone disagiate.

L’obiettivo primario è quello diadottare strumenti a sostegno delle famiglie e dei soggetti cheversano in particolari condizioni di disagio.

Possono beneficiare della fornitura del pacco alimentare, tutte le famiglie che siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • residenza nel Comune di Pisciotta;
  • cittadinanza europea o di Stati non aderenti all’Unione europea, ma con permesso di soggiorno o carta di soggiorno;
  • certificazione ISEE valida per l’anno 2019 inferiore a 5 mila euro ovvero superiore a tale importo in presenza di particolari condizioni di disagio socio economico attestate dall’Assistenza Sociale.
Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito