Forlenza
AlburniCronacaVallo di Diano

Controlli nel Salernitano, sequestrato un allevamento di cani

Denunciato il titolare

I carabinieri del Nas, sensibili alle tematiche relative all’offerta e vendita di animali da compagnia (cani e gatti in particolare) attraverso la rete internet, hanno intensificato le attività di sorveglianza e contrasto alle eventuali modalità illecite attuate con la vendita a distanza.

In tale contesto il N.A.S. di Salerno, unitamente al personale della ASL locale, ha effettuato un’ispezione all’interno di allevamenti canini a Sassano, Sicignano degli Alburni e San Cipriano Picentino.

Al termine dello stesso è stato denunciato in stato di libertà il titolare, un 40enne napoletano, che vendeva cani di razza “dobermann” con orecchie e coda amputate, altre razze on line senza alcuna registrazione all’anagrafe canina, sprovvisti di pedigree ed in assenza di registri di carico/scarico delle bestiole stesse.

Per questo i militari lo hanno ritenuto responsabile del reato di maltrattamenti di animali e deferito, in stato di libertà, alla competente A.G., nonché sanzionato amministrativamente per oltre 5mila euro.

L’intero complesso adibito ad allevamento, pari a 2700 mq., così come tutti i cani, oltre 100 (cento), sono stati sottoposti a sequestro amministrativo.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it