Sapri: solo 16 abbonati alla stagione teatrale

Lettera aperta della direzione ai cittadini

Sei spettacoli a 40 euro. Non è bastata la cifra irrisoria per convincere i sapresi e i cittadini dei comuni limitrofi ad acquistare l’abbonamento per il cineteatro Ferrari. Gli spettacoli andranno avanti ma la società Graficamente che gestisce il teatro di Sapri e di Policastro Bussentino ha scritto una lettera aperta ai cittadini per renderli partecipi della situazione. Ecco il tsto della missiva.

A poco più di 3 giorni dall’avvio della stagione teatrale 2019, composta da 6 spettacoli offerti all’incredibile prezzo di 40 euro (6,66 euro per ogni serata al teatro), riscontriamo un numero di 16 abbonamenti e 15 biglietti venduti per il primo spettacolo.

Gli scorsi anni abbiamo avuto lamentele sul prezzo troppo alto, per questo abbiamo deciso di studiare una rassegna con alcune produzioni romane, nomi prestigiosi, con prezzi incredibilmente contenuti … ma hainoi, ancora non funziona.

La graficamente, da azienda seria quale è, garantirà comunque gli spettacoli della stagione comunicati, perché?

Perché crediamo che offendere ulteriormente questo territorio con altri annullamenti come hanno fatto altri … sarebbe una follia!

Perché continuiamo imperterriti a credere che la popolazione di questo territorio abbia voglia di cultura, di spettacoli, dicinema e teatro … nonostante i numeri tanto bassi registrati indichino l’esatto contrario.

Perché prima di mollare, vogliamo provarle tutte, per avere la coscienza pulita!

Perché NESSUNO potrà permettersi di parlare o dire qualsiasi cosa, se decideremmo GIUSTAMENTE in futuro di chiudere ed aprire giusto qualche giorno l’anno, quando gli incassi ci permettono di pagare le spese e guadagnare qualche spicciolo, anziche’ rimetterci decine di migliaia di euro, sperando in qualcosa che pare non si veda all’orizzonte.

Continuare a tenere aperte e funzionali le due strutture che avete la FORTUNA di avere sul territorio, dipende da VOI CITTADINI, non dai politici, non dal De Luca di turno, e l’eventuale CHIUSURA DELLE STRUTTURE, dipende SOLO DA VOI!

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.