Gold Metal Bank
CilentoCronacaIn Primo Piano

Presunte mazzette al Tribunale di Vallo della Lucania: salta l’udienza

Rischiano il processo anche quindici avvocati

Presunte mazzette in Tribunale a Vallo della Lucania. Aperta e chiusa questa mattina l’udienza preliminare per la richiesta di rinvio a giudizio dell’ufficiale giudiziario Carmine Testiera e 15 avvocati del foro vallese. Questi ultimi sono coinvolti nel secondo filone di indagini del procedimento giudiziario (leggi qui).

Anche per loro l’accusa è di corruzione, concussione e falso ideologico. L’udienza non si è tenuta perché il giudice Mauro Tringali ha chiesto di essere sostituito in quanto componente del collegio penale.

Carmine Testiera, di Ascea, ufficiale giudiziario, era accusato di concussione, falso ideologico e concussione: si sarebbe fatto consegnare soldi in cambio di atti del proprio ufficio. Questa l’accusa da cui si sta difendendo. E’ rappresentato dagli avvocati Mario Valiante del Foro di Salerno e Francesco Annunziata del Foro di Napoli Nord.

Tags
Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker