De Luca a Sanza: sì alla valorizzazione del Cervati

D Luca: puntare sul turismo per dare lavoro ai giovani e frenare lo spopolamento

Il Monte Cervati grande attrattore turistico e naturalistica della Regione Campania. E’ quanto chiedono i sindaci dei dieci comuni dell’area insieme al Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. Una proposta accolta dal Governatore Vincenzo De Luca, ieri a Sanza proprio per affrontare il tema.

Nella sala congressi del Cea, presenti tantissimi amministratori locali. A fare gli onori di casa il sindaco Vittorio Esposito, il presidente del Parco Tommaso Pellegrino e l’assessore regionale Corrado Matera.

De Luca nel suo colorito monologo nel quale non ha risparmiato la trattazione di tematiche nazionali riservando critiche e accuse al Governo, ha affrontato la questione centrale dell’appuntamento, sottolineando la necessità per la Campania di puntare sul turismo, indicato quale opportunità “Per dare lavoro ai giovani” che potranno in questo modo “crearsi una vita nelle aree interne”, frenando uno spopolamento che non conosce sosta. De Luca, a tal proposito, ha rivendicato l’impegno della giunta regionale per la salvaguardia del punti nascita di Polla e Sapri, gli interventi per la banda larga, le attività culturali ed i servizi.

Sul turismo c’è da fare di più: “In altre zone d’Europa – ha detto – con una pietra di età romana ci costruiscono 4 musei e danno lavoro a centinaia di persone. Noi, invece, con un immenso tesoro non riusciamo a creare un minimo di potenzialità per la crescita”.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Filippo Di Pasquale

Laureato in giurisprudenza, collabora con InfoCilento occupandosi di cronaca attualità e cultura. E' appassionato di musica, eventi e tradizioni locali. Segue con attenzione gli sviluppi sociali del territorio del Vallo di Diano e del Cilento.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!