Terme Cappetta
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Castellabate: dopo vent’anni riapre l’ufficio di Stato Civile e Anagrafe di San Marco

La decisione della giunta comunale

CASTELLABATE. Torna a San Marco di Castellabate l’ufficio di Stato Civile e Anagrafe. Lo ha stabilito la giunta guidata dal sindaco Costabile Spinelli.

La storia

Erano oltre 20 anni che questo servizio mancava dalla frazione San Marco. La sua prima richiesta di istituzione fu avanzata nel 1959 dal Consiglio Comunale. Il Segretario di Stato un anno dopo accordò l’apertura di un ufficio separato di Stato Civile con competenza, oltre che per la frazione, anche per le contrade Licosa, Ogliastro Marina, Buonanotte, Franco, Maroccia, Torretta e Cenito. Nell’84 fu istituito anche un Ufficio di Anagrafe. Nel 1997, però, a seguito dell’inagibilità dei locali, gli uffici furono trasferiti a Santa Maria di Castellabate senza mai più ritornare a San Marco.

Il provvedimento del Comune

Non essendo mai stato adottato un provvedimento di soppressione dell’ufficio separato, però, il Comune di Castellabate ne ha disposto la riapertura, ciò anche allo scopo di garantire ulteriori servizi alla cittadinanza. L’ufficio di Stato Civile ed Anagrafe di San Marco di Castellabate, avrà sede presso gli uffici comunali di Via Marinelli.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito