Caseificio Colle Bianco
AttualitàCilento

Laurino: una struttura extralberghiera nell’immobile comunale

L'intervento avrà un costo di 500mila euro

Nell’immobile comunale di via Magenta, a Laurino, un’attività extralberghiera. Un modo per incentivare il turismo, mettendo a disposizione una struttura di proprietà della comunità.

E’ quanto ha previsto l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Romano Gregorio. La giunta ha ora approvato il progetto definitivo – esecutivo del Comune per una spesa totale di 500 mila euro. I lavori riguarderanno il completamento della ristrutturazione del fabbricato; inizialmente era stato approvato uno studio di fattibilità per 725mila euro.

L’intervento non verrà finanziato con fondi comunali: spetterà al sindaco Gregorio provvedere ad inoltrare istanza di finanziamento. L’Ente, inoltre, è pronto a farsi carico della manutenzione e gestione quinquennale delle opere in modo da assicurarne la perfetta efficienza e il naturale sviluppo.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito