Caseificio Colle Bianco
AttualitàCilentoFood

Consorzio Vita Salernum Vites, Ferraioli è il nuovo Presidente

I cilentani Paola de Conciliis, Mario Notaroberto e Marco Serra nel Consiglio di Amministrazione

Ieri,

7 gennaio, il Consorzio Vita Salernum Vites ha rinnovato la propria governance.Presidente è Andrea Ferraioli, co-owner delle Cantine Marisa Cuomo di Furore. Benrappresentato il Cilento con uno dei due Vice-Presidente, Luigi Maffini e daiConsiglieri di Amministrazione: Paola de Conciliis; Marco Serra e MarioNotaroberto.  

Questo il nuovoorganigramma:

Presidente: Ferraioli Andrea

Direttore: Nicola Matarazzo

Vice- Presidente:Maffini Luigi

Vice-Presidente: Mazzitelli Mario

Consigliere:de Conciliis Paola

Consigliere:Bove Gaetano

Consigliere:Macellaro Ciro

Consigliere:Notaroberto Mario

Consigliere:Reale Luigi

Consigliere:Scorziello Luigi

Consigliere:Serra Marco

IlConsorzio Vita Salernum Vites nasce nel luglio 2012. Nel 2015 è stato riconosciutodal Ministero delle Politiche Agricoli Alimentari e Forestali “Consorzio di Tutela per le DOP Cilento e Castel San Lorenzo e le IGP Paestum eColli di Salerno”.

 Tale riconoscimento si sostanzianell’attribuzione al Consorzio dell’incarico a svolgere le funzioni di tutela,vigilanza, promozione e valorizzazione, di informazione del consumatore e dicura generale degli interessi relativi alla Dop Cilento, Dop Castel SanLorenzo, Igp Paestum, Igp Colli di Salerno.

Oggi annovera ben 82 soci certificatorisuddivisi nelle tre categorie professionali:
viticoltori, vinificatori, imbottigliatori della filiera produttiva dei vini ditutte le DO e IG ricadenti nell’intera provincia salernitana.

Ilneo Presidente Ferraioli ha dichiarato: «Mettoa disposizione esperienza e conoscenze con una dose di buona volontà nelladirezione di far crescere questa realtà così da consolidarla. Non sarà unpercorso facile con risorse limitate: non siamo certo il Sannio ma possiamocontare su un vastissimo territorio, una delle provincie più estese d’Italia,dalle importanti produzioni e che ha un potenziale inespresso. Grazie a questocda di esperienza e capacità, col direttore Nicola Matarazzo e la segretariaNadia Bortone che proseguiranno l’egregio lavoro svolto finora, questaprospettiva di crescita è assicurata. Un ringraziamento particolare lo rivolgoal presidente uscente Scorziello che ha permesso il processo evolutivo delConsorzio, dalla sua istituzione ad oggi».

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito