Terme Cappetta
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Perdifumo: il sindaco ordina il divieto di utilizzare materiali pirotecnici

Provvedimento per garantire un Capodanno sicuro

Anche il sindaco di Perdifumo, Vincenzo Paolillo, ha disposto il divieto di utilizzo di materiali pirotecnici di ogni tipo in luoghi pubblici e/o aperti al pubblico.

Lo scopo è di salvaguardare la salute di chi usa questi botti e di chi sta vicino, sia di persone che di animali e inoltre limitare il più possibile rumori molesti nei centri abitati.

I trasgressori saranno puniti con delle sanzioni amministrative pecuniarie da 25 euro a 500 euro, laddove il fatto non costituisca un reato.

Negli ultimi anni è sempre più diffusa la consuetudine di festeggiare la notte di Capodanno ed altre festività con il lancio di petardi, botti e artifici pirotecnici di vario genere. Tutto ciò turba il normale andamento della vita di relazione compromettendo la sicurezza e la quiete dei cittadini, determinando il potenziale verificarsi di eventi anche tragici in danno delle persone, con particolare riferimento agli anziani, ai bambini e agli animali, nei confronti dei quali deve essere assicurata una tutela speciale.

L’amministrazione comunale chiede alla Polizia Municipale e a tutti gli agenti delle Forze dell’Ordine, di vigilare sull’osservanza dell’ordinanza e di applicare le sanzioni previste.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito