Affare Fatto
AlburniAttualità

Piogge torrenziali e venti impetuosi: Castelcivita chiede stato di calamità

Tanti i danni per le aziende del territorio

CASTELCIVITA. Stato di calamità naturale per le piogge torrenziali e i forti venti registratisi tra il 19 e il 20 novembre. Fenomeni meteorologici che hanno determinato ingenti danni a cose, infrastrutture e strutture ed in particolare alle aziende agricole.

Numerose le segnalazioni che il Comune di Caselcivita ha ricevuto da parte di allevatori, agricoltori e privati che hanno manifestato i gravi danni subiti.

Di qui l’appello alla Regione Campania, per il tramite della Comunità Montana Alburni di ottenere il riconoscimento dello stato di calamità naturale.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito