Terme Cappetta
AttualitàCilentoGalleryIn Primo Piano

FOTO | Agropoli, litorale invaso da rifiuti

Appello a Comune e associazioni

AGROPOLI. Il litorale del Lido Venere, tra la torre di San Marco e il fiume Solofrone, al confine con Capaccio Paestum, invaso dai rifiuti. A trasportarli sulla battigia sono state probabilmente le mareggiate degli ultimi giorni, ma è possibile che abbia contribuito anche qualche incivile.

A riva galleggiano centinaia di bottiglie ed altri oggetti, soprattutto di plastica, ma anche lattine, buste e polistirolo. Alcuni cittadini chiedono a gran voce un intervento del Comune ma anche delle associazioni.

“Ci auguriamo – dice un agropolese – che qualcuno possa intervenire prima che con le prossime mareggiate tutti questi rifiuti possano nuovamente finire in mare danneggiando l’ecosistema”. L’appello è rivolto in particolare al locale circolo di Legambiente che già in passato si è attivato per garantire interventi di pulizia delle spiagge.

Tags

7 commenti

    1. cittadino agropolese, invece di strillare rimboccati le maniche e raccatta. e non dimandare agli altri questo compito. “quando senti suonare la campana, quella suona anche per te”

  1. E questo è il bene che lasciamo ai nostri figli.
    La pulizia delle spiagge va effettuata sin da ora, ecco un ottimo esempio di come si dovrebbe “investire” sulla tassa di soggiorno.
    Fermo restando che ognuno di noi dovrebbe sentirsi offeso da questo scempio e fare di più. Un gesto d’amore verso questo nostro meraviglioso paese è anche raccogliere una bottiglia da terra.

  2. Mi permetto di fare una semplice osservazione !la spazzatura non arriva da sola sulle spiagge! E l’uomo ahimè che provoca tutto questo !ed è normale che una quando si abbandonano i rifiuti dove più ci fa comodo in un modo o nell’altro si trovano dove non dovrebbero !se ogni persona civile fa il proprio dovere tutto ciò si può e si deve evitare per il bene nostro e delle nuove generazioni!questo e il mio modo di pensare!

  3. Chiunque sia stato, muovetevi a pulire, all’agropoli servizi avete 50 persone che non fanno nulla, gente assunta per guardarsi in faccia dalla mattina alla sera. Sbrigatevi pure a pulire gli spartitraffico allo svincolo Agropoli Sud prima che ci scappi il morto per scarsa visibilità.
    E quando assumete le persone (senza nessuna procedura di selezione) per tagliare l erba, assicuratevi che non abbiano allergie.
    Tralaltro chiunque sia a sporcare le spiagge (umani, animali, mareggiate ecc ecc) paghiamo le tasse più salate d Italia, la spiaggia dovrebbe essere immacolata, che fine ha fatto il puliscispiaggia comprato lo scorso anno?
    Fate pietà!

  4. Appunto,bandiera blu comprata ogni anno x far venire in vacanza quei 4 zingari. Stamm scarsi a letame, Agropoli perla del cilento?Na vot

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito