Nomasvello
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Agropoli, nuove disposizioni per sosta e viabilità

Ecco il provvedimento del maggiore Di Biasi

AGROPOLI. Nuove regole per la viabilità e la sosta in città. A firmare il provvedimento il neo comandante Carmine Di Biasi. L’ordinanza vieta il transito di tutti i veicoli del tratto di strada tra via Vespucci e via Magellano, direzione via Colombo (ultimo tratto).

L’obiettivo è quello di evitare che le auto possano arrivare su via Cristoforo Colombo dalla stradina posta tra via Vespucci e via Magellano. Precedentemente, per quest’ultima, era già stata disposta la chiusura al traffico per chi proveniva da via Marco Polo.

Novità anche per la sosta: saranno realizzati per tutti i veicoli sul tratto di via San Pio X )tratto compreso tra viale Europa e la traverso prospiciente la Chiesa della Madonna delle grazie (lato destro). Quest’are adi sosta, però, sarà riservato esclusivamente ai motocicli per il periodo 1 giugno 30 settembre.

Tags

8 commenti

  1. Ogni nuovo Comandante porta “le sue novità” speriamo che tra le poche ci sara anche quella di far LAVORARE tutti i subalterni. Ci capiamo!!!!!

  2. Ma chi ha scritto l’articolo scusate? Ma prima di pubblicare un articolo perché non rileggete quello che scrivete?

  3. Agropoli è stato riempito di parcheggi a pagamento, omettendo di alternarli con posti di parcheggio gratuito, giusto come prevede il codice della strada! Possibile che nessuno protesta per questo?

  4. Ma andate a cacare voi, gli autovelox e i varchi. Non si capisce più niente, pur di raccogliere due spiccioli tra poco vendete le mogli dei dipendenti comunali su ebay fate ridere.

  5. In effetti di errori di ortografia ci sono è non pochi!!ma quando si scrive un ‘articolo non si controlla?

    1. Un giornalista potrebbe permettersi la licenza poetica, ma criticarlo scrivendo ” un’articolo ” mettendo l’apostrofo non lo eguaglia di certo!

Ti potrebbero interessare

Back to top button
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it