Affare Fatto
AttualitàGlobal

Università di Salerno: incontro con il giornalista e scrittore Marco Bellinazzo

Presenterà il suo ultimo saggio “La fine del calcio italiano. Perché siamo fuori dai Mondiali e come possiamo tornarci da protagonisti”

domani, giovedì 29 novembre, si terrà all’Università di Salerno l’incontro con il giornalista e scrittore Marco Bellinazzo, autore del saggio “La fine del calcio italiano. Perché siamo fuori dai Mondiali e come possiamo tornarci da protagonisti” edito da Feltrinelli. L’incontro avrà luogo presso il Teatro di Ateneo alle ore 11.00 e sarà introdotto dai saluti del Rettore dell’Università di Salerno, il prof. Aurelio Tommasetti.

Oltre all’autore, prenderanno parte al dibattito l’avv. Filippo Fusco, dirigente sportivo, Antonio Giordano, giornalista del “Corriere dello Sport-Stadio” e Gianni Improta, club manager ed ex calciatore. A moderare sarà Gianfranco Coppola, Vice-Presidente dell’Unione Stampa Sportiva Italiana. Il saggio di Bellinazzo denuncia la crisi profonda del calcio italiano negli ultimi decenni, in particolare a seguito della mancata qualificazione della Nazionale ai Mondiali.

L’autore, seguendo le edizioni dei Mondiali che si sono disputate dal 1990 a oggi, individua i motivi del declino del calcio italiano. Marco Bellinazzo lavora dal 2004 per “Il Sole 24 ore” e scrive principalmente di giustizia, lavoro e fisco. Dal 2007, attraverso il blog “Calcio & Business”, si occupa degli aspetti economici e finanziari del calcio. È autore anche di un altro saggio edito da Feltrinelli nel 2017 “I veri padroni del calcio. Così il potere e la finanza hanno conquistato il calcio mondiale”.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito