Affare Fatto
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Parco plastic free: promossa l’installazione di eco compattatori nei comuni

Dovranno essere installati preferibilmente nei pressi delle scuole

Il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, continua nel percorso intrapreso nei mesi scorsi finalizzato a rendere il territorio quanto più possibile plastic free. Tante le iniziative fin ora adottate: l’ultima riguarda l’installazione nei territori comunali di ecocompattatori.

Il direttore dell’Ente, Romano Gregorio, ha pubblicato un avviso pubblico per conoscere la disponibilità delle amministrazioni ad installare nel proprio territorio questi dispositivi per la raccolta differenziata delle bottiglie in plastica.

Questi (dimensione 200x180x60) dovranno essere collocati in un luogo coperto, visibile, facilmente accessibile e preferibilmente in prossimità di un istituto scolastico, ove i cittadini possano conferire direttamente tali rifiuti. Le istanze dovranno essere presentate entro il 4 dicembre.

Quella degli ecocompattatori è soltanto l’ultima iniziativa avviata dal Parco per ridurre il consumo di plastica. L’Ente sta avviando campagne di sensibilizzazione ma anche ulteriori iniziative per incentivare i comuni del Parco ad adottare specifici provvedimenti per diventare plastic free.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito