Affare Fatto
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Agropoli: il comandante dei vigili, Maurizio Crispino, va in pensione

A fine mese lascerà il comando dopo 40 anni

AGROPOLI. Dopo quasi quarant’anni di servizio, Maurizio Crispino lascerà il comando dei vigili urbani. Lo storico comandante dei caschi bianchi di Agropoli andrà in pensione alla fine del mese, lasciando il posto al vicecomandante Carmine Di Biasi.

62 anni compiuti lo scorso 1 ottobre Crispino ha assunto l’incarico di responsabile area di vigilanza, polizia locale, protezione civile e informagiovani l’1 giugno 1979. Ha lavorato anche per altre amministrazioni: l’Unione dei Comuni Alto Cilento e, fino al 30 giugno 2011, il Comune di Camerota. Nella sua carriera ha operato in circa trenta comuni come docente della scuola regionale di Polizia Municipale di Benevento. Ha all’attivo tre lauree: scienze politiche, economia aziendale e giurisprudenza, quest’ultima ottenuta un anno fa con una tesi sulle evoluzioni scientifiche del processo penale ed in particolare sull’esame del DNA.

Maurizio Crispino nella sua lunga attività al comando di Agropoli ha coordinato tantissime attività di controllo e repressione del crimine. Non sono mancati momenti controversi come quando, durante l’amministrazione Domini, fu sostituito nell’incarico dall’ex comandante della Polfer di Salerno Bruno Porcelli. Un provvedimento contestato da Crispino che ricorse ai giudici e si vide restituito il suo incarico.

Tags

3 commenti

  1. e come farà adesso Agropoli senza la p ……. di Crispino in giro . E giusto che prenda il comando il vice e poi lo tramandera al ……….

  2. con quali vestiti andrà in giro::::::::::::. dovrà consegnare la divisa……Chissa’ se la moglie avrà i soldi per comprargli dei vestiti…AHAHAHAHAH

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito