Affare Fatto
AttualitàCilentoIn Primo Piano

L’esempio di Laurito: quando le iniziative del Comune possono creare posti di lavoro

Opportunità di lavoro per cinque persone del territorio

Il comune di Laurito, retto dal sindaco Vincenzo Speranza, nei mesi scorsi ha deciso di concedere “Casa Natura” ad una start-up. L’obiettivo era rilanciare una struttura situata in una zona dalle grandi potenzialità turistiche e garantire opportunità di lavoro. A poco tempo dall’affidamento un primo risultato è stato già raggiunto.

Il Consorzio Athena di Monteforte Irpino, che ha in gestione la struttura, è pronto a selezionare cinque persone che lavoreranno presso Casa Natura: un sous chef, un cameriere, un receptionist/maitre di sala, un manutentore e un contadino.

Il bando pubblico prevede, come requisiti per l’ammissione, la licenza di scuola media, l’iscrizione nell’elenco anagrafico dei lavoratori presso il centro per l’impiego e, quale requisito preferenziale, la residenza nel Comune di Laurito. Entro il prossimo 23 novembre sarà possibile inviare le candidature all’indirizzo: info@athenaconsorzio.it

Una volta trovato il personale Casa Natura potrà aprire i battenti e provare a raggiungere anche l’obiettivo di rilanciare il turismo sul territorio.

La struttura sorge nella valle del Mingardo poco distante da centri di richiamo turistico come Camerota, Palinuro e Scario e può essere ammirata da coloro che amano assaporare l’aria pulita e gli odori delle piante autoctone, nella suggestiva cornice dei vasti boschi di castagno tipica di una zona dove è possibile visitare anche gli antichi mulini e le abitazioni rurali presenti ed è considerata un luogo ideale per chi ama la natura ed il trekking.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito