Tolomeo
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Agropoli, allarme tossicodipendenti: diverse le segnalazioni

Diverse segnalazioni dal centro cittadino

AGROPOLI. Dopo il caso delle siringhe abbandonate in via Petrarca, a pochi passi dall’isola pedonale, il timore per la presenza di tossicodipendenti si estende. Nuove segnalazioni giungono dall’area dell’ex campo sportivo Gino Landolfi. Più persone hanno segnalato di aver visto persone intente ad assumere stupefacenti, anche in pieno giorno e in un’area molto frequentata.

È della scorsa settimana la segnalazione di una cittadina: «Con mio marito stavamo per parcheggiare quando abbiamo visto una coppia. L’uomo aveva una siringa nel braccio mentre la donna con una bottiglietta che si sciacquava. Mi auguro che i bambini non debbano mai assistere a queste scene».

Che vi fosse un problema tossicodipendenti ad Agropoli si sapeva da tempo. Qualche mese fu furono gli attivisti 5 Stelle a lanciare l’allarme per la presenza di siringhe nell’area dove insistono i bagni pubblici ormai dismessi in piazza Merola. Da tempo, inoltre, si segnalano giovani intenti a consumare droghe leggere in via Carmine Rossi, sempre in centro.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito