Tolomeo
AttualitàCilento

Castellabate celebra la giornata dell’unità nazionale e delle forze armate

Ecco il programma

A cento anni dall’armistizio di Villa Giusti del 4 novembre 1918, il Comune di Castellabate celebra la Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate, istituita per commemorare la fine della prima guerra mondiale. In occasione della Festa, che ricorre ogni anno il 4 novembre, il Comune cilentano guidato dal Sindaco Costabile Spinelli, ha organizzato un denso programma istituzionale di attività civili che si svolgeranno nel corso di tutta la mattinata di domenica.

Interverranno le forze armate, le autorità militari, civili, religiose, e la rappresentanza della locale sezione ANMI di Castellabate. L’appuntamento è alle ore 10:00 a Castellabate capoluogo con il raduno dei partecipanti nei pressi di Via G. B. Forziati, dove si snoderà il corteo fino a Piazza Matarazzo per la deposizione della corona d’alloro al monumento dei Caduti. Successivamente le autorità si sposteranno a Santa Maria in Piazza Lucia per la deposizione della corona e le allocuzioni.

Il Sindaco di Castellabate Costabile Spinelli commenta così l’importante anniversario: «Si celebra la vittoria per non dimenticare un conflitto drammatico e di proporzioni immani, soprattutto se si pensa al costo di vite umane che ha determinato. È un dovere per le istituzioni irrobustire tali ricorrenze per consentire alla comunità di celebrare i propri valori e di ricordare il proprio passato».

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito