Nomasvello
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Vallo della Lucania: al via i lavori di sistemazione del centro per l’impiego

Riaprirà entro circa quindici giorni

Entro circa quindici giorni il centro per l’impiego di Vallo della Lucania potrà ufficialmente riaprire le porte. Lo ha annunciato il primo cittadino Toni Aloia. Una notizia importantissima per la locale comunità considerato che l’utenza di Vallo e dei centri limitrofi (23 quelli di competenza) era costretta a raggiungere la sede di Sapri per usufruire dei servizi con non pochi disagi. Sempre nella città del Golfo di Policastro era stato trasferito anche il personale.

Il centro per l’impiego era stato chiuso lo scorso 26 settembre causa carenze nei requisiti di sicurezza sui luoghi di lavoro dell’attuale ufficio sito in via Passarelli 6, accertate nel corso di ispezioni effettuate da ufficiali di Polizia Giudiziaria inviati dal Dipartimento di Prevenzione dell’Asl Salerno.

Il provvedimento, arrivato improvvisamente e senza adeguato preavviso, destò non poche polemiche e lo stesso sindaco Aloia si fece portavoce delle istanze della locale comunità dichiarandosi pronto ad ospitare il centro in locali comunali per scongiurare il trasferimento e sollecitando immediati lavori.

Per fortuna l’emergenza è passata. Ieri hanno preso il via le opere di adeguamento della sede ed entro due settimane l’ufficio per l’impiego potrà riaprire i battenti.

“Si ringrazia in particolare l’ing.Russo della Direzione generale per le Risorse Strumentali e Patrimonio Regionale della Regione Campania che si è adoperato al fine di ridurre al minimo i disagi per la cittadinanza”, fanno sapere da palazzo di città.

Tags

Ti potrebbero interessare

Back to top button
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it