Torre Orsaia: ok a progetti per il cimitero e gli impianti sportivi

Prevista una spesa complessiva di circa 150mila euro

TORRE ORSAIA. Il Comune cilentano ha approvato il progetto esecutivo dei lavori di “sistemazione e completamento aree cimitero Capoluogo”, redatto dall’ingegnere Nicola Radesca, responsabile del settore tecnico dell’Ente. Le opere avranno un costo di circa 125mila euro.

blank

A spiegare gli interventi che verranno realizzati il primo cittadino Pietro Vicino: “Sono previsti lavori di pavimentazione della parte nuova (completamento mai realizzato, anche se previsto nel progetto originario del 2001 con i proventi dalla vendita dei suoli) e la sistemazione della cappella e delle corsie laterali della parte vecchia. E’ anche prevista la realizzazione di 32 loculi e 32 ossari per soddisfare le richieste dei cittadini. La procedura di gara per l’affidamento dei lavori è in corso”.

“E’ stata anche avviata la progettazione dell’ampliamento del Cimitero di Castel Ruggero”, ha concluso Vicino.

Alla spesa si farà fronte in parte attraverso la vendita di loculi e ossari, in parte con fondi del Comune e infine circa 11mila euro arriveranno dal residuo di un precedente mutuo.

I lavori presso il cimitero non sono gli unici programmati dall’amministrazione comunale che ha deciso di approvare il progetto esecutivo anche per i gli interventi di “Pubblica illuminazione: lavori di relamping zona impianti sportivi” per circa 27mila euro. In questo caso circa 14mila euro derivano dai residui di un mutuo e la parte restante da risorse comunali.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Luisa Monaco

Appassionata di fotografia, studia all'accademia delle arti. Ama scrivere e disegnare, segue la politica e la cronaca del suo territorio.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it