Gold Metal Bank
Sport

Serie D: la Gelbison vince ancora in trasferta, finisce due a tre contro il Nardò

Le due squadre erano appaiate in classifica ad otto punti

Nel sesto turno di Serie D, in programma oggi, è andato in scena, nel girone H alle ore 15.00, il match tra il Nardo e la Gelbison. I cilentani, guidati da Severo De Felice, erano chiamati alla risposta sul campo dopo la sconfitta interna, di domenica scorsa, subita dalla Sarnese. I padroni di casa, che hanno ospitato i cilentani allo stadio “Giovanni Paolo II” di Nardò, erano reduci invece dal successo esterno maturato sul campo dell’Ercolanese.

De Felice, tecnico dei vallesi, conferma in grossa parte la formazione che deluse una settimana fa, torna De Cosmi, che rileva Hutsol, mentre Merkay, prende il posto di Esposito. Prima mezz’ora di gioco molto viva: Nardò in vantaggio grazie ad un calcio di rigore procurato da Prinari e realizzato da Keyremateng. Poi leggerezza difensiva di Centonze che atterra in area Merkay della Gelbison, il direttore di gara concede il penalty trasformato da Manzillo ed espelle Centonze.

Il Nardò passa nuovamente avanti sul finire del primo tempo: una gran giocata di Prinari viene finalizzata da Cordella con un delizioso pallonetto che supera D’Agostino. I cilentani tornano in gara al dodicesimo quando è Cammarota a ristabilire il punteggio di parità marcando la rete del due pari. Nel finale Evacuo prende la traversa con un colpo di testa, sulla ribatutta Merkay va in gol, ma per l’arbitro è in fuorigioco. Al quarantaduesimo la Gelbison in porta in vantaggio, Evacuo va in gol su assist di Passaro. Termina cosi, con una nuova vittoria in trasferta, dopo quella di Altamura, della Gelbison.

Tags
Back to top button
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it