Affare Fatto
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Fondovalle Calore: incontro per la progettazione dell’ultimo lotto

Si programma anche il prolungamento dell'Aversana fino a Capaccio e la sistemazione di Rizzico

CASTELCIVITA. Fondovalle Calore.
Si è tenuto ieri un importante incontro a Napoli con il consigliere regionale Luca Cascone ed il dirigente delle infrastrutture della Provincia, Domenico Ranesi, per concordare le modalità operative per procedere all’affidamento della progettazione dell’ultimo lotto della Fondovalle Calore ed il prolungamento dell’Aversana fino a Capaccio Paestum.

«Due interventi strategici per la nostra provincia già finanziati dalla Regione Campania – dichiara Luca Cerretani, vice presidente Ente Provincia, presente all’incontro – Contiamo altresì di appaltare per fine anno i lavori sulla Pisciottana sempre su finanziamento regionale. Intanto proseguono i lavori sul primo tratto della Fondovalle Calore ed i piccoli lavori di manutenzione, come per la via del Mare ex 267».

Inoltre lo scorso venerdì 12, sul cantiere della Fondovalle, c’è stato l’ennesimo sopralluogo dei dirigenti della Provincia, che sta curando l’intervento per la realizzazione del primo lotto dei lavori tra le Grotte di Castelcivita e la località Mainardi di Aquara. I lavori sulla costruenda procedono celermente e, salvo avverse condizioni climatiche dovrebbero concludersi al massimo entro l’inizio del 2019. Ora è ben visibile il tracciato dell’arteria e le strutture sono quasi complete: sono in via di realizzazione i due viadotti. Per l’occasione è stata espressa la convinzione comune che occorre subito sollecitare il finanziamento degli altri due lotti.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito