Capaccio Paestum, obiettivo sicurezza: nuovi attraversamenti pedonali rialzati

Nuovi limiti di velocità ed autovelox: ecco le novità

CAPACCIO PAESTUM. In via Linora c’è chi chiede di eliminarli, in località Santa Venere si propone di introdurli. Parliamo degli attraversamenti pedonali rialzati che ora l’Ente punta a installare anche in altre località della città al fine di limitare la velocità.

L’amministrazione comunale, infatti, precisa che “sono pervenute numerose segnalazioni da parte dei cittadini, riguardanti l’eccessiva velocità degli automobilisti su molte strade di competenza comunale perlopiù nei centri abitati e anche in presenza di scuole e locali di ritrovo. Bisogna prendere atto dei diversi incidenti stradali, anche con esito mortale, verificatesi in questo territorio comunale”.

I tratti stradali interessati sono SP 277 (via Laura Mare) nel tratto che inizia con l’intersezione con l’ex via Elice Codiglione Mare e finisce all’intersezione con la strada comunale via Cristoforo Colombo (altezza Lido Nettuno); SP n. 11; SP n. 13; SP n. 41; SP n. 43; SP n. 175/B; SP n. 188; SP n. 276; SP n. 277; SP n. 278; SP n. 315; SP n. 316; SP n. 318, SP n. 356; SP n. 357; SP n. 423; SP n. 424; SP n. 446.

Gli attraversamenti pedonali rialzati, però, non sono l’unica novità: introdotto anche il limite di 30 km/h nelle aree urbane e disposto l’utilizzo degli autovelox nelle zone ritenute più pericolose. Prevista, infine, l’installazione di luci lampeggianti a supporto degli stop esistenti sulle intersezioni di Via Procuzzi; Via Terzi; Via Poseidonia/Via Nelllmo; Via Quislione li/ Via Cal/imaco!SP 175.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Filippo Di Pasquale

Laureato in giurisprudenza, collabora con InfoCilento occupandosi di cronaca attualità e cultura. E' appassionato di musica, eventi e tradizioni locali. Segue con attenzione gli sviluppi sociali del territorio del Vallo di Diano e del Cilento.

Un commento

  1. E le telecamere le metteranno?
    Visto che stanno rubando di nuovo (come ogni anno ) nella zona Laura.