Sicignano degli Alburni: presto riprenderanno i lavori di restauro al Castello Giusso

Si punta ad ottenere fondi dal Parco

Approvato il progetto “Recupero funzionale sala della cavallerizza del Castello Giusto” dall’amministrazione comunale di Sicignano degli Alburni, guidata dal sindaco Ernesto Millerosa.

Si tratta di riprendere i lavori di restauro del castello: nello specifico occorre intervenire con opere di rifinitura, quali pavimentazione in coccio pesto, realizzazione degli infissi lignei e la realizzazione di un impianto elettrico e di illuminazione funzionale allo svolgimento delle manifestazioni culturali anche nel periodo invernale.

L’intervento avrà un costo complessivo di circa 28 mila euro di cui 25 mila euro per lavori e oneri di sicurezza.
Il progetto, inoltre, dovrà essere trasmesso al Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, per la richiesta del finanziamento dell’intervento.

Lo scopo dei lavori è quello di consentire un uso in piena sicurezza in particolare della sala della Cavallerizza.

In un’ottica di sviluppo ed implementazione delle attività culturali risulta necessario proseguire l’opera di restauro del Castello Giusso; infatti i lavori, iniziati già verso la fine degli anni ’90 e poi interrotti, hanno restituito il maniero alla cittadinanza, consentendo lo svolgimento di manifestazioni culturali e visite guidate, anche nell’ottica di implementazione dell’offerta turistica locale.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Angela Bonora

Studia Scienze della Comunicazione, è appassionata ai film del cinema e ai telefilm stranieri. Nel tempo libero legge molti libri soprattutto romanzi e gialli. Le piace leggere i giornali da cui apprende molte informazioni di cultura generale ed è per questo che le è sempre piaciuto fare la giornalista, iniziando così a scrivere articoli.