Sanza, blitz all’alba: sequestrati capi di bestiame

Allarme brucellosi

SANZA. Blitz all’alba dei carabinieri e dei forestali nel comune alle falde del Cervati. I militari hanno provveduto al sequestro  di alcuni capi di bestiame che potrebbero essere affetti da brucellosi. I controlli sono scattati in un allevamento di Sanza.

Stando alle prime ricostruzioni le indagini sono partite dopo una prova sierologica da parte dell’Unità Operativa Veterinaria del Distretto Sanitario di Sala Consilina, in seguito alla quale è stato emesso il provvedimento di sequestro.

Per gli animali, ora, sarà necessario provvedere all’abbattimento.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.