Affare Fatto
Sport

Coppa Campania Promozione: avanza la Calpazio, fuori Acquavella e Poseidon

Oggi erano in programma le gare di ritorno dei sedicesimi di finale

Missione compiuta per la Calpazio, che all’Ardisani perde contro l’Acquavella, ma ottiene il pass per gli ottavi della Coppa Promozione, forte del 7-4 ottenuto all’andata.
Nella prima frazione di gioco la Calpazio fa vedere qualche sortita offensiva, dando l’impressione di controllare la gara. Al 40’ arriva il gol dell’Acquavella: Esposito prende palla e fa partire un destro da fuori area che sorprende il portiere ospite Venosi.

Si va al riposo sull’1-0 in favore dei cilentani. I granata capaccesi rischiano di subire il gol al 70’, quando un pallone crossato dalla sinistra finisce sui piedi di Esposito che spara alto a pochi metri dalla porta. Mister Voza getta nella mischia Maucione, Scudiero e Santucci: il bomber si rende subito pericoloso con due tiri che impensieriscono l’estremo difensore locale Bertolini. Pochi minuti dopo però arriva il secondo gol dell’Acquavella: bella combinazione in attacco, che porta Agresta davanti a Venosi, trovando il 2-0.

La Calpazio, qualificata cosi agli ottavi di Coppa Promozione, troverà ad attenderla la Giffonese che supera, tra le mura amiche dello stadio Giuseppe Troisi, la Poseidon per quattro ad uno. I pestani, dopo il due a due del 26 settembre, lasciano cosi la competizione. Le doppiette di Cataldo e di Guadagno rendono vana la rete della bandiera della squadra di Mario Alfieri, che a fine primo tempo era sotto per tre a zero.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito