Affare Fatto
Sport

Eccellenza: l’Agropoli vince ancora

E' Jordi Pasqual a regalare, dal dischetto, i tre punti ai delfini

Nel quinto turno del campionato d’Eccellenza campana, nel girone B, l’Agropoli era impegnato sul campo del S. Vito Positano.  Al ” De Sica” Esposito, tecnico dei delfini, ritrova Pappalardo con Giura, davanti all’estremo difensore Capone, confidando nei guizzi di Natiello, D’Attilio e Limatola, schierati dal primo minuto, e al buon stato di forma della punta Jordi Pasqual.

Al quarto d’ora, per gli ospiti, a provarci dal limite dell’area è D’Attilio che tira fuori dallo  specchio della porta difeso da Cicarelli, numero uno dei locali. La partita, molto maschia, vede due gialli, sventolati a Di Lascio e Jordi Pasqual, tra i cilentani nella prima mezzora. Al trentacinquesimo il primo timido tentativo dei padroni di casa che ci provano, senza grossi esiti, con Vincenzi. L’Agropoli preme e prima di rientrare negli spogliatoi passa: al quarantunesimo Jordi Pasqual, su rigore, insacca dagli undici metri portando avanti i suoi.

Nella ripresa Esposito opera subito qualche cambio: al decimo escono Limatola e Di Lascio, avvicendati da Santonicola e Russo. Poco dopo D’Attilio, da ottima posizione, spara altissimo mancando la rete che avrebbe chiuso i giochi. Intorno al ventesimo Pappalardo, per l’Agropoli, ed Emma, per il S.VIto, non trovano la precisione nelle loro conclusioni.  A diciassette dalla fine entra Capozzoli, ancora non al meglio, per Luise, nel tentativo di sfruttare il contropiede e le ripartenze del fantasista delfino. Nel finale il S.VIto ci prova con Esposito e Ranieri, che non riescono ad impensierire Capone. Dopo cinque di recupero termina cosi uno a zero per l’Agropoli, che vince ancora portandosi a nove punti in classifica, grazie alla tre vittorie ottenute in altrettanti match giocati.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito