Tolomeo
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Celle di Bulgheria, paese minacciato da una frana: sindaco incontra Ministro Costa

Il Comune ha già stanziato fondi per la progettazione

CELLE DI BULGHERIA. Il comune cilentano è minacciato dalle frane. Vere e proprie colate di fango, terreno e detriti che dal Monte Bulgheria scendono verso valle. Ad inizio settembre gli ultimi episodi. Tanta la preoccupazione per un problema che si presenta ormai da tempo. Ecco perché la Comunità Montana Bussento, Lambro e Mingardo sta valutando un intervento urgente a difesa dell’abitato e della surpestrada, ma resta necessario un intervento definitivo.

Lunedì l’arrivo in Cilento del Ministro dell’Ambiente Sergio Costa, ha rappresentato l’occasione per rappresentargli il problema. “L’incontro con il Ministro – ha spiegato il primo cittadino Gino Marotta – è stato molto cordiale. Si è mostrato disponibile a finanziare quest’opera importante di mitigazione del rischio idrogeologico appena pronto il progetto”.

“Non posso che ringraziare il Ministro e il Presidente del Parco che sono molto attenti ad una problematica fondamentale per Celle e Poderia – ha aggiunto il primo cittadino – Qualora si dovesse verificare una colata molto più importante ci sarebbero problemi per i centri abitati ma anche per due infrastrutture fondamentali quali la superstrada e la linea ferroviaria”. “Già alcuni decenni fa un masso si stacco dal Monte Bulgheria rischiando di invadere i binari, ecco perché è importante intervenire e tutelare la montagna”, ha concluso il primo cittadino.

L’iter per la progettazione degli interventi è già iniziato: il consiglio comunale di Celle di Bulgheria, infatti, ha stanziato i fondi.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito