Tolomeo
Sport

Calcio a cinque femminile: la Fenix batte la Magna Graecia

Decidono Di Matteo e Palumbo

Nel pomeriggio di oggi, con start alle ore 18.30, si é giocata, al PalAlento di Omignano Scalo, la gara di calcio a cinque femminile valevole per la Coppa Italia di Serie C-1 tra le cilentane della Fenix Santa Maria, guidate dal tecnico Cira Di Dato, e le eboliitane della Magna Graecia.

Nel primo tempo, tutto sommato equilibrato, si vedono vuone trame di gioco da ambo le parti. Sono le padroni di casa a passare avanti, a metà della frazione, con Di Matteo che calcia in maniera potente e precisa dalla distanza. Le cilentane sfiorano il raddoppio più volte con Bosco e Palumbo, ma si rientra negli spogliatoi sull’uno a zero.

Nella ripresa primi interventi degni di nota per Matonti che neutralizza, in particolare, in due tempi un bolide di Zoppo. Dopo la sfuriata eburina arriva il raddoppio cilentano con Palumbo brava a calciare, in diagonale, sul palo più lontano. La Fenix avrebbe anche l’occasione del tre a zero, ma il palo nega la rete a Di Santi, nel finale la Magna Graecia prova a riaprire la gara, senza grossa fortuna. Termina cosi due a zero per la Fenix che passa il turno.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito