Affare Fatto
EventiVallo di Diano

Sala Consilina in festa per San Michele Arcangelo: domenica c’è Arisa

Il premio Città di Sala Consilina alla famiglia "Polito"

Al via oggi a Sala Consilina un fine settimana molto intenso, che coincide con il momento più sentito dell’anno per la comunità salese: le celebrazioni per il Santo Patrono cittadino, San Michele Arcangelo. Il programma, che oltre alle tradizionali cerimonie religiose prevede anche importanti momenti di festeggiamenti civili, è stato presentato presso l’aula consiliare del Comune.

Si comincia questa sera nel centro storico cittadino con la Vestizione dell’Angelo e la cosiddetta “Barca”. Sabato 29 settembre una folla di fedeli prenderà parte alla Santa Messa delle 6:00, celebrata presso il Santuario di San Michele sul monte Balzata. Dopo la Messa la processione, che accompagna la statua del Santo Patrono Cittadino dal Santuario di San Michele (sua sede estiva) fino alla Chiesa della SS. Annunziata (sua sede invernale). Lungo il percorso il partecipato corteo attraversa tutto il centro storico, sostando nella Piazzetta di Sant’Eustacchio per assistere alla cerimonia del Volo dell’Angelo, uno dei momenti più attesi dalla comunità religiosa salese. Alle 12:30, in Piazza Umberto I, la Santa Messa celebrata da Mons. Antonio De Luca, vescovo della Diocesi di Teggiano – Policastro.

Grazie al finanziamento ottenuto dal Comune di Sala Consilina con il POC (il programma operativo regionale degli eventi per la promozione turistica della Campania) i festeggiamenti civili vedranno invece il loro momento clou domenica 30 settembre, con l’atteso concerto della cantante Arisa, che alle 21:30 porterà in Piazza Umberto I il suo “ARISA Summer Tour 2018”.  Non ha certo bisogno di presentazioni la cantante di origini lucane, che si è aggiudicata già in due occasioni la vittoria al Festival di Sanremo: nel 2009, vincendo come esordiente, e nel 2014, trionfando nella categoria “Campioni” con il brano Controvento. Nella stessa serata di domenica, prima del concerto di Arisa, un altro momento che si preannuncia molto emozionante: sarà infatti conferito il Premio “Città di Sala Consilina” alla famiglia Polito, che da diverse generazioni attraverso la musica ed altre attività artistiche rende onore in Italia e all’estero alla comunità salese e valdianese.

Da qualche anno -ha evidenziato il sindaco Francesco Cavallone– attraverso una collaborazione ancora più stretta con la Procura di San Michele e con il parroco don Michele Totaro e nell’interesse collettivo, stiamo cercando di rendere sempre più attrattiva anche dal punto di vista civile questa sentitissima festività religiosa. Quest’anno, grazie ad una accurata programmazione, siamo riusciti ad avere Arisa il 30 settembre, per un concerto che certamente porterà a Sala Consilina tantissima gente. Per il Premio Città di Sala Consilina, poi, siamo particolarmente fieri di aver individuato una intera famiglia che si è distinta per meriti artistici: la famiglia Polito ha dato lustro alla nostra città e continua a farlo con le nuove generazioni, esibendosi su palcoscenici di tutto il mondo”.

“Voglio ringraziare il popolo di Sala Consilina -ha sottolineato Michele Cardinale, Presidente della Procura di San Michele– che ci è sempre vicino in occasione della festa patronale: basta vedere la partecipazione straordinaria ogni mattina alla Novena in corso presso il Santuario di San Michele. Poi un ringraziamento va anche all’Amministrazione Comunale e all’Assessore Regionale Corrado Matera, che quest’anno ci consentono di portare sul palco la cantante Arisa, e alla famiglia Di Benedetto, che si occupa dell’organizzazione del Volo dell’Angelo”.

“Sono emozionatissimo -ha detto il musicista Enzo Polito– per questo premio che non ci aspettavamo. Saliremo sul palco orgogliosi di essere salesi, come abbiamo sempre detto in ogni occasione e in ogni luogo le nostre attività artistiche ci hanno portato. Ci saremo tutti a partire da mia mamma, la capostipite della famiglia, alla più piccola che è Ilaria, e ringraziamo per questo riconoscimento l’Amministrazione Comunale e tutta Sala Consilina”.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito