Castelnuovo Cilento: auto del Comune ferme, manca l’assicurazione

Protocollata una richiesta di chiarimenti sul caso

L’amministrazione comunale di Castelnuovo Cilento si trova nell’occhio del ciclone. Dopo l’impianto di compostaggio, la polemica si sposta sulle auto di proprietà del comune che sembrerebbero essere prive di qualsiasi copertura assicurativa. A sollevare la questione è il consigliere comunale indipendente Maria Cristina Iannuzzi secondo cui il problema si presenterebbe ormai da alcuni mesi.

blank

È la stessa Iannuzzi ad intervenire sulla questione: “Nella mattinata di ieri – spiega il consigliere – ho provveduto a protocollare la richiesta per avere notizie più precise riguardanti le coperture assicurative delle autovetture e il mezzo d’opera di proprietà del nostro comune, in quanto ho notato da diverso tempo le stesse non camminare più per le strade; dal comune solo una risposta verbale che ha avallato la mia tesi (le auto del comune sono ferme perché non assicurate)”.

Ad insospettire il consigliere comunale anche l’assenza sull’albo pretorio di determine per i pagamenti della copertura assicurativa. “Da quanto tempo si registra questa situazione non ci è dato sapere, almeno fino a quando non risponderanno alla mia richiesta”, conclude Iannuzzi.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Sergio Pinto

Inizia da giovanissimo l'attività di giornalista, dapprima collaborando per una radio locale, poi fondando un free press nel territorio di Casal Velino. Successivamente ha lavorato con i quotidiani "La Città", "Il Mattino" e "L'Opinione". Fondatore della casa editrice e studio di comunicazione Qwerty, è stato editore e direttore responsabile del mensile "L'Informazione", distribuito su tutto il territorio cilentano. Dal 2009 è direttore di InfoCilento.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it