Tolomeo
CronacaVallo di Diano

Sala Consilina: chiede soldi per San Michele, ma è un truffatore

“Non fate offerte per i festeggiamenti di San Michele a chi non fa parte della Procura”. L’appello arriva da Michele Cardinale, presidente della Procura di San Michele Arcangelo a Sala Consilina, dopo aver ricevuto diverse segnalazioni sulla presenza in città di uomo che si presenta nelle attività commerciali e nelle case e, munito di immaginette del Santo Patrono, chiede offerte in denaro sostenendo che servono per coprire le spese dei festeggiamenti. La persona in questione ha la barba e si sposta con una Fiat Punto, ma potrebbe non essere il solo. “Invito tutti – ha sottolineato Cardinale – a fare offerte solo a chi fa parte della Procura perché nessun’altra persona è autorizzata a fare la questua”.

Tags

Un commento

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito