Tolomeo
AttualitàCilento

Camerota: una giornata dedicata al parapendio

Appuntamento il 22 settembre

Il Comune di Camerota in collaborazione con la scuola di volo libero “Parapendio Club Laveno”, organizza per sabato 22 settembre a Licusati in località Pistarini, una giornata all’insegna dell’attività del parapendio. Sarà anche l’occasione per consolidare il legame tra i due comuni gemellati, ovvero Camerota e Cittiglio, oltre a favorire il turismo di nicchia, attraverso determinate iniziative.

L’amministrazione guidata dal sindaco Scarpitta, nel giro di pochi mesi e dopo i dovuti sopralluoghi ha deciso di proporre, per la prima volta un’esperienza unica: sorvolare i cieli di questi magnifici posti, risultati idonei anche per quest’attività. Sulla pagina del Comune di Camerota, si legge la grande soddisfazione degli amministratori, a partire dal delegato al gemellaggio, l’assessore Giovanni Saturno: “abbiamo dato un segnale importante ed un senso al nostro gemellaggio. Ringrazio l’assessore Teresa Esposito con cui ho condiviso questa iniziativa che ha seguito con tutto il suo entusiasmo. Ringrazio inoltre Gerardo Chirichiello, nostro concittadino ed intermediario, che ricopre cariche istituzionali nel Comune di Cittiglio”.

Poi prosegue proprio Teresa Esposito: “lavoro ogni giorno incessantemente per dare visibilità al Comune di Camerota e per il bene di tutti i miei concittadini e ringrazio il gruppo di Laveno che si è mostrato disponibile per future manifestazioni importanti sul nostro territorio”. Intervenuti in merito anche l’assessore Vincenza Perazzo, delegata allo sport: “penso ci sia bisogno di diversificare le discipline praticate sul territorio e questa esperienza può essere uno spunto per gli appassionati di sport estremi”. La conclusione è spettata al primo cittadino di Camerota, Mario Salvatore Scarpitta: “è un’opportunità in più per creare nuovi indotti sul nostro territorio. Questo esperimento turistico con l’associazione di Laveno è il segnale di ripresa del gemellaggio con Cittiglio e questi sono i primi frutti che porta a casa questa amministrazione”.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito