Tolomeo
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Ad Ascea un museo del mare e della navigazione

Comune alla ricerca dei locali

Il comune di Ascea, retto dal primo cittadino Pietro D’Angiolillo, ha approvato un atto d’indirizzo per l’individuazione di un locale di 300 mq con eventuale annessa area esterna in grado di ospitare il ”Museo del Mare e della Navgazione”. L’iniziativa dell’amministrazione riguarda anche le attività prospicenti a Corso Elea, nella zona Ascea Marina.

L’ente ha intenzione di sfruttare le risorse finanziare del programma FEAMP tra Stato e Regioni, in particolare l’Avviso pubblico per la selezione dei Gruppi di Azione Locale nel settore della pesca (FLAG) da parte della Regione Campania.

Per realizzare il ”Museo del Mare e della Navigazione”, nell’ambito della strategia di sviluppo ”I porti di Velia”, sarà necessaria una spesa di circa 100.000 euro. L’iniziativa è considerata ”particolarmente adeguata e funzionale a promuovere le risorse storico-archeologiche e naturalistiche del comune di Ascea, le cui vicende storiche sono profondamente legate alle rotte della navigazione arcaica”. Nell’atto amministrativo si specifica che il contratto di locazione partirà da dicembre 2018: tra le clausole c’è la possibilità di inserire un patto di futura vendita dell’immobile, ma saranno possibili anche convenzioni con altri partner interessati alla gestione del locale.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito