Tolomeo
Sport

Calcio locale: dietrofront Padula, la squadra della Certosa ora “vede” il campo

Il comunicato della società

L’ASD CERTOSA DI PADULA, dopo due giorni di estenuanti ma fruttuose trattative tra le varie parti interessate e coinvolte, comunica il clamoroso ritorno in campo.
Dai tanti incontri susseguitesi in queste ore, si delinea un nuovo assetto societario e tecnico.

Per la prima volta nella storia del calcio padulese il futuro presidente del sodalizio granata sarà una donna: da oggi il nostro nuovo presidente sarà KATIUSCIA ONORATO, da sempre forte appassionata delle vicende calcistiche a noi care e pronta a rivestire uno dei ruoli più complessi della recente storia associazionistica nostrana.
Il presidente Onorato succede al dimissionario Anania, presente comunque nel nuovo assetto dirigenziale.
Il rimpasto totale della sfera dirigenziale e tecnica passa anche dalle figure più importanti della scala gerarchi societaria: con il presidente Onorato si insedieranno MICHELE DE FINA, in qualità di vicepresidente, ERIO GIASI che ricoprirà il ruolo di segretario, JOSEF SEMPLICE in veste di tesoriere mentre la guida tecnica è affidata ad ANTONIO ASTORINO. Nelle prossime ore saranno illustrati i nuovi piani tecnici e sportivi. Un nuovo corso è alle porte, il calcio a Padula non è ancora morto.

L’inevitabile è evitabile e forse oggi ne abbiamo le prove. In questa domenica cupa, una luce riaccende la speranza di tanti appassionati. Ora è solo una corsa contro il tempo per riorganizzare l’assetto tecnico e presentare la domanda di iscrizione per la prima categoria.

Padula
16/09/2018

Il Presidente
Katiuscia Onorato Katiù Scia

La Dirigenza
Michele De Fina Padula
Erio Giasi
Josef Semplice
Tony Anania
Giovanni Cancellaro
Elia Modestino
Vincenzo Giudice
Mariofranco Di Giuseppe
Nelson Raphhael
Antonio D’alessio
Igino Reina
Francesco Ferrinho

#AdelantePadula

Più belli di prima
Più forti che mai

Tags

Ti potrebbero interessare

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito