Tolomeo
CilentoCronacaIn Primo Piano

Maltrattamenti in famiglia: arrestato 55enne napoletano in vacanza a Camerota

L'uomo era ricercato dallo scorso 30 agosto

Ieri pomeriggio i Carabinieri della Stazione di Marina di Camerota hanno tratto in arresto un 55enne originario di Napoli.

L’uomo incensurato era ricercato dalle forze dell’ordine dallo scorso 30 agosto, per una condanna di due anni e otto mesi emessa a suo carico a causa dei maltrattamenti che l’uomo aveva commesso per dieci anni, dal 1999 al 2009, nei confronti della moglie e dei due figli.

I militari hanno rintracciato il 55enne all’interno di un noto B&B di Marina di Camerota in compagnia di una donna. Subito dopo aver eseguito l’espletameno delle formalità di rito, i militari hanno condotto il 55enne presso il carcere di Vallo della Lucania a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare