Tolomeo
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Inizia l’anno diocesano: oggi la Festa del Crocifisso

Confraternite riunite a Vallo della Lucania

Importante appuntamento questo pomeriggio per la Diocesi di Vallo della Lucania. Alle 17 prenderà il via la tradizionale Festa del Crocifisso, un evento che fissa l’inizio dell’anno postorale con l’assise comprensoriale.

Uno degli appuntamenti più suggestivi della giornata è rappresentato dall’adunata delle Confraternite del Cilento. Circa una cinquantina quelle presenti sul territorio che si riuniranno per l’occasione e daranno vita ad una suggestiva Via Crucis che attraverserà tutto il centro storico vallese per poi giungere in piazza Santa Caterina dove il vescovo, mons. Ciro Miniero, celebrerà la Santa Messa. Sarà un carosello di colori, un momento di folklore e soprattutto di fede cui le confraternite, coordinate dal responsabile diocesano don Pasquale Gargione, prenderanno parte.

La tradizione nelle Confraternite, gruppi di cristiani laici, è antichissima: esse rappresentano tutt’oggi sono una forte testimonianza di fede, un’identità culturale marcata per il territorio. Le “congreghe” sono attive soprattutto nella settimana di Pasqua; il loro rito, infatti, richiama quelli penitenziari del 1500, il percorso accompagnato dai canti tradizionali, tramandati per tradizione orale, che si differenziano di paese in paese ma anche, in alcuni casi, da famiglia a famiglia, soprattutto nella melodia come un simbolo di identità culturale di discendenza, riecheggiano l’atmosfera di mistero e di terrore della crocifissione, del pianto di Maria e della penitenza dell’uomo nell’espiare quella colpa.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare