Tolomeo
AttualitàIn Primo PianoVallo di Diano

Sala Consilina: l’ex tribunale sarà la nuova sede del Centro per l’impiego

La decisione del Comune ha già innescato polemiche

SALA CONSILINA. Gli uffici del Centro per l’impiego cambieranno sede.

L’Amministrazione Comunale, guidata dal primo cittadino, Francesco Cavallone, ha dato il via ad un’analisi volta alla ricerca di una nuova sede per lo svolgimento di un servizio di prima necessità utile non soltanto ai residenti, ma anche ai cittadini del Vallo di Diano.

Per questa ragione, è stata presa in considerazione la possibilità di trasferire l’ Ufficio del Centro per l’Impiego di Sala Consilina dalla vecchia sede, in Via Matteotti, ai locali comunali dell’ex Tribunale; il sopralluogo effettuato nelle scorse settimane, ha permesso di individuare diversi ambienti, ubicati al primo piano della struttura, utili ad ospitare gli Uffici.

La spesa stimata per i lavori di adeguamento è di circa 35 mila euro, e, nel breve tempo, l’intera macchina si metterà in opera per garantire il ripristino del servizio.

Sul caso non sono mancate polemiche. “Si sta facendo tutto questo trambusto per riportare il Tribunale a Sala Consilina e nel frattempo l’amministrazione vuole trasferire anche gli uffici del Centro per l’Impiego al primo piano nei locali dell’ex tribunale – dice Giuseppe Di Giuseppe, attivista 5 Stelle. “Quindi suppongo che, se si riesce a riportare il Tribunale a Sala Consilina, mancherà una struttura ad hoc per accogliere i suoi uffici”, conclude.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare