Tolomeo
AttualitàCilento

Riparte la corsa di autobus Sacco – Roccadaspide: ecco gli orari

"Finalmente si esce a fatica da un isolamento durato per troppo tempo con un colpevole silenzio e un' incomprensibile rassegnazione"

Era stata interrotta dall’anno scolastico 2012/2013. A distanza di anni viene riattivata la linea di trasporto pubblico locale Sacco – Roccadaspide (e ritorno). 

Erano stati i sindaci Franco Latempa, Guglielmo Vairo e Gabriele Iuliano a sollecitare fortemente la reintroduzione degli autobus la cui assenza arrecava grossi disagi all’utenza, in particolare studenti diretti a scuola e adulti diretti all’ospedale o alle sedi del distretto sanitari.

Da lunedì 17 settembre si riparte con questi orari:

ANDATA
– SACCO ore 7,00
– PIAGGINE ore 7,15
-VILLA LITTORIO ore 7,25
ROCCADASPIDE ore 8,05

RITORNO
ROCCADASPIDE ore 13,30
VILLA LITTORIO ore 14,05
PIAGGINE ore 14,15
SACCO ore 14,30

“È stato raggiunto un risultato importante per i comuni dell’alta Valle del Calore. Per tutti gli studenti è possibile raggiungere la sede scelta per gli studi superiori: già dello scorso anno è stata riattivata una linea da Sacco, per il Vallo di Diano con arrivo a Salerno. Grazie ad un accordo tra il Comune di Sacco ed il Comune di Laurino, è assicurato il collegamento che permette agli studenti di Sacco e di Piaggine di poter frequentare l’ITIS di Laurino, questo già dallo scorso anno. Finalmente si esce a fatica da un isolamento durato per troppo tempo con un colpevole silenzio e un’ incomprensibile rassegnazione”, dice il sindaco di Sacco, Franco La Tempa.

“Il nostro comune – aggiunge – finalmente fruisce di un collegamento minimo con Salerno ed i centri viciniori: è la condizione primaria per la sopravvivenza dei nostri territori. Noi ci siamo, con forza e determinazione. Impegniamoci affinché questo non accada mai più: diamo un senso al mostro impegno, soprattutto da parte di chi ricopre ruoli istituzionali: non cariche, ma risultati”.

Latempa, poi, ringrazia l’ammistrazione Provinciale per la sensibilità e la disponibilità dimostrata: “È stata data una risposta dignitosa, ottimizzando e razionalizzando le risorse disponibili”. “Un grazie anche all’azienda Autolinee Pecori per la disponibilità che ha sempre assicurato, più nell’ottica di un risultato di territorio che di impresa”, conclude.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare