Tolomeo
CronacaVallo di Diano

Sottrazione di minore all’estero, chiesto 1 anno di reclusione per una madre di Sant’Arsenio

Un anno di reclusione per sottrazione di minore all’estero. E’ questa la condanna chiesta dal PM del Tribunale di Lagonegro nei confronti di Tania Polito la donna di origini venezuelane, sposata con un uomo di Sant’Arsenio aveva portato il figlio in Sudamerica quando aveva due anni ma poi non era più tornata in Italia con il piccolo. Solo nel 2016 il bambino era stato rintracciato dalla polizia venezuelana e fu riportato in Italia. Ieri mattina presso il Tribunale di Lagonegro l’avvocato Enrico D’Amato al termine della discussione ha chiesto una pena di tre anni per l’ex moglie del suo assistito. Il pubblico ministero, invece, ha chiesto una condanna a un anno di reclusione. Entro fine mese è prevista la sentenza di primo grad

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito