Tolomeo
AlburniAttualità

Roscigno, rubate le lampadine del cimitero

Palmieri: è la seconda volta in pochi giorni

ROSCIGNO. Furto di lampadine al cimitero di Roscigno.

A renderlo noto è il sindaco Pino Palmieri che, oltre a pubblicare la foto con i lampioni privi di lampadine dell’illuminazione cimiteriale, dichiara essere la seconda volta in pochissimi giorni.

“Come si può classificare il personaggio che ruba in un cimitero. Per la seconda volta in pochi giorni, qualcuno ha trafugato le lampadine dell’illuminazione cimiteriale”, il commento del primo cittadino.

Tags

5 commenti

  1. A mio parere chi compie una cosa del genere e solo un’essere ignobile!! Vergogna mille volte vergogna!!

    1. Gli servivano per riserva, visto che avrebbe dovuto sostituirle secondo il regolamento- 1 settembre (CE) 244/2009,

  2. Siamo ridotti all’osso, più in basso di così non si puó cadere. Quello che mi dispiace è che per un ladruncolo da quattro soldi viene screditata l’intera comunità. Prima d divulgare queste notizie andrebbe stancato il colpevole e messo alla gogna dichiarandone il nome. Ìe chèst pènz.

  3. Sto tipo ha perso la faccia per aver commesso un gesto ignobile! Si deve vergognare!arrivare a rubare lampadine nel cimitero e una cosa scandalosa!!

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito