Tolomeo
AttualitàCilentoIn Primo Piano

FOTO | Ogliastro Cilento, presto l’apertura del canile comunale

Questa mattina sopralluogo del personale Asl

OGLIASTRO CILENTO. Dopo anni d’attesa è pronto ad aprire il canile comunale. L’opera, iniziata circa cinque anni fa, è stata realizzata in località Postiglione, in un’area posta a ridosso dell’ex discarica comunale, ora completamente bonificata.

La struttura sarà in grado di ospitare 120 cani. Una buona notizia che permetterà al Comune di Ogliastro Cilento di gestire autonomamente i cani catturati sul territorio, evitando di doverli trasferire in una struttura convenzionata. Agli animali saranno garantiti una sistemazione dignitosa, un pasto e amore da parte dei volontari.

Lungaggini burocratici hanno fin ora rallentato l’iter che però adesso si avvia alla conclusione. Oggi vi è stato anche un sopralluogo da parte del personale dell’Asl che ha verificato lo stato dell’opera.

Per l’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Michele Apolito, un risultato importante e atteso da tempo. Si attende ora il via libera per l’apertura. Il Comune ha già in mente il nome per la struttura: Nuvola, il pastore maremmano bianco abbandonato ed adottato nel centro cilentano una quindicina di anni fa e morto nel 2015 in una clinica veterinaria a Battipaglia, dov’era stato portato, nel vano tentativo di salvarlo, da un gruppo di giovani. Nuvola era uno dei simboli della comunità ogliastrese, era sempre presente dalle feste alle adunate, dai matrimoni ai funerali.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare