Tolomeo
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Risanamento fascia costiera di Vibonati: Comune convoca Enti e associazioni

Sarà l'occasione per fare chiarezza sul progetto

VIBONATI. Il progetto di risanamento della fascia costiera di Villammare va avanti. L’obiettivo dell’amministrazione comunale  e attuare l’«Intervento di riqualificazione e recupero ambientale nel tratto della fascia costiera – Tratto Villammare» in località Oliveto.

L’opera pubblica comporta l’occupazione di terreni di proprietà privata (per i quali è già iniziato l’iter di esproprio) per la realizzazione di un percorso ciclabile compreso tra il Parco Marinella e l’area a confine con Sapri .

La pista sarà lunga circa milletrecento metri. Un intervento importante considerate le tante persone che percorrono il tragitto tra le due località costiere in bicicletta e ad oggi sono costretti a utilizzare la strada (SS18) o i marciapiedi.

Tuttavia se da un lato l’intervento trova il favore di alcuni cittadini dall’altro ha suscitato in passato critiche da parte degli ambientalisti secondo i quali la realizzazione della pista ciclabile comprometterebbe in modo grave e irreversibile la fascia dunale dell’Oliveto, a causa dell’uso di mezzi per la movimentazione terra che verranno utilizzati per le opere.

Gli Enti comunque vanno avanti: il progetto coinvolge la Comunità Montana Bussento che ha redatto il progetto finanziato dal Patto Territoriale Bussento – Vallo di Diano e il Comune di Vibonati. Per questo l’amministrazione comunale ha inteso convocare un incontro per il giorno otto ottobre ore 17.00 presso l’Hotel Royal in località “Oliveto”. Convocati anche WWF e FareAmbiente, Legambiente e proprietari dei terreni.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito