Majestic
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Agropoli, presunti sversamenti nei corsi d’acqua: denuncia dei cittadini

"Ci aspettiamo di risolvere quanto prima il problema"

AGROPOLI. Presunti sversamenti illegali all’interno dei corsi d’acqua che scorrono in città. A segnalarli i cittadini di località Moio che hanno notato nei giorni scorsi una strana colorazione dell’acqua in uno dei canaloni di un torrente.

Il timore è che qualcuno possa avervi scaricato prodotti inquinanti che finiranno in mare. “Insieme ad alcuni cittadini che hanno segnalato sversamenti di incerta natura – spiega Alessandra Giuliano – ci siamo attivati coordinandoci con le forze di polizia. Ci aspettiamo di risolvere quanto prima il problema”.  Se non dovessero esserci interventi i cittadini annunciano che presenteranno un esposto contro ignoti.

Quanto accade in località Moio non sarebbe un fenomeno nuovo. Già negli anni passati sono stati segnalati casi simili di sversamenti abusivi all’interno dei corsi d’acqua, in particolare nel fiume Testene o nei suoi affluenti. Il clou si registra quando sono in attività i frantoi che in passato hanno spesso scaricato residui della lavorazione delle olive in acqua.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank

Sergio Pinto

Inizia da giovanissimo l'attività di giornalista, dapprima collaborando per una radio locale, poi fondando un free press nel territorio di Casal Velino. Successivamente ha lavorato con i quotidiani "La Città", "Il Mattino" e "L'Opinione". Fondatore della casa editrice e studio di comunicazione Qwerty, è stato editore e direttore responsabile del mensile "L'Informazione", distribuito su tutto il territorio cilentano. Dal 2009 è direttore di InfoCilento.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it