Terme Cappetta
AttualitàCilentoIn Primo Piano

La guardia medica turistica di Castellabate “non è mai stata chiusa”

Il servizio opera esclusivamente nei giorni dal lunedì al venerdì

Nel comune di Castellabate è presente il servizio di Accettazione Urgenze Territoriali (118) attivo 24 ore su 24, mentre il servizio di Guardia medica turistica non è mai stato attivo nei giorni festivi e notturni. Tale servizio opera esclusivamente nei giorni dal lunedì al venerdì.

La responsabile dell’Unita’ operativa complessa emergenziale dell’Asl Salerno, Gerarda Montella, intende far chiarezza sul servizio Guardia medica e turistica, precisando alcuni punti fondamentali, dopo le notizie sulla presunta mancanza di assistenza delle cure primarie nei giorni festivi e notturni nel comune cilentano.

“In previsione dell’affluenza di turisti, l’Azienda Sanitaria ha istituito un presidio di Guardia medica Turistica; la Regione Campania ha stabilito sia i giorni che gli orari di operatività: 10.00/13.0016.00/19.00 oppure 8.00/20.00 nei soli giorni feriali. Nei giorni prefestivi, festivi e notturni la competenza passa alla Continuità Assistenziale, ex Guardia Medica. Per le prestazioni ambulatoriali i cittadini devono recarsi al presidio di Continuità Assistenziale di  Montecorice che dista 13 Km da Castellabate, oltre agli altri presidi del Distretto Sanitario 70”, dichiara la responsabile Montella, “Nel comune di Castellabate è stata anche istituita una postazione MSB cioè un’ambulanza di soccorso di base con Infermiere Professionale.Tutte le Emergenze vengono gestite e coordinate dal 118, anche con l’ausilio di mezzi speciali come ad esempio l’eliambulanza, più volte impiegata”.

Anche il Commissario straordinario, Mario Iervolino, condivide quanto detto dalla responsabile.

Tags

Un commento

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito