Tolomeo
AttualitàCilento

Laurito: lascia il presidente della Pro Loco

"Mi dimetto per il bene dell'associazione"

Nel pieno della stagione estiva, Antonio Comito lascia la presidenza della Pro Loco di Laurito. Lo fa con una lunga lettera indirizzata ai soci, e ai vertici dell’associazione.

Nella missiva vengono spiegate le ragioni che hanno portato alla decisione: “Lascio per mia scelta – dice l’ormai ex presidente – ed al fine di garantire i principi morali di imparzialità e trasparenza”.

Comito poi ripercorre gli anni passati al vertice della Pro Loco: nominato nel 2010 è stato artefice di tante attività. L’associazione in questo periodo “ha contribuito alla crescita del paese, proponendosi come potore attivo, in modo interattivo e collaborativo con le istituzioni – ricorda – Il gruppo Pro Loco in questi anni ha potuto vantare di essersi messo a disposizione del paese”.

Comito precisa di non rimpiangere la scelta e ringrazia quanti lo hanno sostenuto: “La Pro loco non è una semplice associazione, è un progetto, un punto di riferimento di un territorio e per questo non posso permettere che venga calunniata con continui attacchi. Mi dimetto perché, per il bene dell’associazione è più giusto così”.

Poi un auspicio affinché per il futuro “si valuti l’operato delle persone senza doppi fini e senza prese di posizione”. “Dietro ogni iniziativa – conclude Comito – c’è un lavoro di volontariato di tanti cittadini che non vogliono e non devono essere infangati. Il valore più importante nella vita è la dignità e, grazie alle persone che mi hanno sostenuto, non l’ho mai persa”.

Tags

Ti potrebbero interessare

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito