Forlenza
AttualitàCilento

La “Casa dell’acqua” arriva anche a Perdifumo

L'impianto sarà collocato in Piazza Europa

Un altro Comune del Cilento dice si ad una “Casa dell’acqua“. Si tratta di Perdifumo che installerà un impianto per il trattamento e per la distribuzione di acqua micro-filtrata naturale e gasata, prelevata direttamente dall’acquedotto pubblico.

L’obiettivo principale è quello di valorizzare l’utilizzo dell’acqua di rete in modo da ridurre il consumo dell’acqua minerale in bottiglia di plastica, abbassando di conseguenza gli impatti ambientali legati al quantitativo di bottiglie di plastica da smaltire, al trasporto e movimentazione di quest’ultime. Sarà, inoltre, fornita l’acqua potabile ad un costo molto competitivo in modo da consentire un notevole risparmio alle famiglie.

L’impianto della casa dell’acqua sarà collocato nell’area adibita a parcheggio pubblico sita in Piazza Europa, di proprietà dell’Ente e facilmente servibile dalla rete idrica comunale ed elettrica.

L’amministrazione comunale di Perdifumo, guidata dal sindaco Vincenzo Paolillo, ha deciso di aderire all’iniziativa proposta dall’Autorità di Ambito Sele di installare sul territorio una casa dell’acqua, per garantire un ulteriore servizio ai suoi cittadini, puntando sul risparmio economico delle famiglie e sulla riduzione dell’inquinamento ambientale.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank

Angela Bonora

Studia Scienze della Comunicazione, è appassionata ai film del cinema e ai telefilm stranieri. Nel tempo libero legge molti libri soprattutto romanzi e gialli. Le piace leggere i giornali da cui apprende molte informazioni di cultura generale ed è per questo che le è sempre piaciuto fare la giornalista, iniziando così a scrivere articoli.

2 commenti

  1. a Perdifumo, e quale è la necessità, magari tutti i comuni del cilento potessero avere due fontane come quelle che sono a Perdifumo e Camella,?????????????????????????

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it