Affare Fatto
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Sicurezza urbana, Unione Comuni Velini punta a potenziare i controlli

Occhio di riguardo per la SS 267/00 (Cilentana costiera) e la SS18

Comuni Velini impegnati nell’attività di ristrutturazione ed implementazione della sicurezza urbana attraverso il sistema intercomunale di videosorveglianza. L’Unione dei Comuni ha siglato un patto con la prefettura di Salerno riguardante i territori dei comuni di Casal Velino, Pollica e San Mauro Cilento: si recepisce in questo modo il decreto legge 14 del febbraio 2017, relativamente all’azione di contrasto alla criminalità, anche di natura predatoria.

Per il triennio 2017-2019 sono stati stabiliti dei fondi nazionali, all’interno del Patto per la sicurezza tra il Ministero dell’Interno e l’ANCI che autorizza una spesa complessiva di 37 milioni di euro a livello nazionale.

L’Unione dei Comuni Velini realizzò già l’impianto integrato di video sorveglianza con i fondi provenienti dal PON sulla sicurezza 2007-2014, ma ora vi è bisogno di un marcato ammodernamento delle strutture. Occhio di riguardo per la SS 267/00 (Cilentana costiera) e la SS18 con relativa variante.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito