Tolomeo
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Agropoli e Vallo della Lucania: più servizi per le famiglie, si punta a realizzare nidi e micronidi

I due comuni puntano a finanziamenti regionali

Più servizi per i più piccoli e le loro famiglie a Vallo della Lucania ed Agropoli. I due comuni, retti rispettivamente dai sindaci Antonio Aloia e Adamo Coppola, puntano ad ottenere fondi nell’ambito del Por Campania Fesr 2014-2020.

In particolare si punta all’obiettivo 9.3 che prevede interventi per “Aumento/ consolidamento/ qualificazione dei servizi e delle infrastrutture di cura socio-educativi rivolti ai bambini e dei servizi di cura rivolti a persone con limitazioni dell’autonomia e potenziamento della rete infrastrutturale e dell’offerta di servizi sanitari e sociosanitari territoriali”.

Nel caso di Vallo della Lucania si punta all’ampliamento della scuola dell’infanzia “Gianni Rodari” di piazza De Hippolytis. L’obiettivo è appunto la realizzazione di un nido e micronido. Il progetto di adeguamento era stato già approvato nel gennaio scorso per un costo di circa 950mila euro. Oltre ad interventi strutturali è previsto l’inserimento di un impianto fotovoltaico e l’utilizzo di materiali ad alta compatibilità e sostenibilità ambientale.

Ad Agropoli, invece, la realizzazione di un micronido è prevista in località Moio. Anche qui l’importo dei lavori ammonta a 950 mila euro.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito